04 novembre 2016

5 cose che ★ Libri sconsigliati

Rubrica del blog Twins Books Lovers.
Per più info clicca qui.

Ooh, devo ammettere che sono stra-soddisfatta del tema di questo venerdì! Adoro fare le recensioni demolitrici di libri che secondo me non valeva la pena di leggere... so perfettamente che sarò linciata per più di una risposta, ma che ci volete fare? Sono una perfezionista, pignola e pure brontolona, quando si tratta di libri.
Perciò mi armo di tastiera (e scudo per i pomodori)... e si comincia!




5 libri che non consiglierei

 
 



1 :: Shadowhunters - Città di Vetro di Cassandra Clare :: Ecco qui, iniziamo subito con le note dolenti. So che la maggior parte delle ragazze ha amato questa saga... io invece la sconsiglio a tutti a causa dei suoi protagonisti melensi, infantili e completamente privi di spessore. Clary e Jace forse sono la coppia libresca che io ho sopportato di meno in assoluto, e di libri ne ho letti veramente un sacco. Il primo libro si legge anche volentieri, il secondo ce la si fa... ma il terzo sono stata sul punto di gettarlo nel camino più di una volta. Qui la recensione.

2 :: la trilogia di Halo di Alexandra Adornetto :: ovvero, come rovinare un primo libro meraviglioso. Rebel è stato uno dei libri più belli che io abbia mai letto... ma la storia è proseguita come con la teoria del piano inclinato di Aldo, Giovanni e Giacomo: sempre più verso il basso, e sempre più velocemente. Un seguito di saga tremendo, soprattutto perchè personaggi e trama hanno perso la freschezza, la gentilezza e l'angelicità del primo libro. Per non parlare del messaggio finale del terzo capitolo della saga, che contraddice in tutto e per tutto il contenuto del primo romanzo. Pessimo.

3 :: Il mondo di nebbia - il giardino degli aranci di Ilaria Pasqua :: e anche qui, temo di andare controcorrente. Ho trovato questo libro un po' troppo insipido e approssimativo, con diversi errori di grammatica e un sacco di buchi a livello di trama e - soprattutto - di personaggi. Banale e senza pathos. Vi lascio il link alla recensione se volete saperne di più.


4 :: Wicked di Gregory Maguire :: ovvero la delusione dell'anno. Sono rimasta così male per colpa di questo libro che temo lo ricorderò a vita come la fregatura più grossa ricevuta con un romanzo... Invece di una bella favola sul superare i pregiudizi, sull'amicizia e sulla lealtà, mi sono ritrovata tra le mani un pippone infinito su tematiche spiritual-etiche che sinceramente non consiglierei a nessuno, a meno che non si voglia fare un'autopredicozzo sull'esistenza dell'anima e del peccato. Trovate una mini-recensione in questo post.


5 :: Eragon di Christopher Paolini :: per questo quinto spazio c'erano altri concorrenti, tipo Wings e Multiversum... ma ho deciso di menzionare Eragon per il semplice motivo che è molto noto e amato da chi segue il fantasy. Io l'ho letto e tutto sommato non l'ho trovato pessimo... anche se non lo consiglio a nessuno perchè mi è sembrato veramente troppo, troppo lento. Per tutto il primo romanzo non succede praticamente niente, e quando ho tentato di leggere Eldest ci ho rinunciato prima di arrivare a metà. Se volete leggere una cosa impegnativa, provate con I Miserabili o Il Signore Degli Anelli. Almeno sono lunghi ma ci succede qualcosa in mezzo. Qui trovate la recensione.




So che probabilmente le mie idee si discostano da quelle di molte lettrici... quindi sono curiosa di sapere che ne pensate voi! Lasciatemi un commento, e se anche voi partecipate al 5 cose che, lasciatemi il link e verrò a curiosare! c:

10 commenti:

  1. Nuuu Città di Vetro è il mio volume preferito di TMI xD Eragon lo avevo trovato carino, ma non sono più andata avanti con la serie... prima o poi rimedierò!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda, io Eragon non l'ho amato e non credo che considererò mai il suo seguito! Hai provato a guardare la mia recensione? Magari puoi darmi un tuo parere in merito alle mie critiche!

      Elimina
  2. Penso di essere rimasta tra le poche a non aver ancora letto Shadowhunters ma è uno di quei libri con talmente tanta esaltazione intorno di cui però leggendo la trama percepisci già i possibili difetti che tutto le volte che provo ad iniziarlo finisco per rimandare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha, sì, hai colto il punto! Rimanda, rimanda. C'è molta roba che merita di più ;)

      Elimina
  3. A me Il giardino degli aranci è piaciuto abbastanza! Per gli altri mi dispiace un sacco :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. De gustibus :)
      A me non dispiace tanto quando vengo delusa da un libro (Wicked escluso)... perchè adoro scrivere recensioni critiche. Sono cattiva inside! XD

      Elimina
  4. Anch'io ho dei seri problemi con la Clare. Ammetto che la sua trilogia originale non mi era dispiaciuta particolarmente, ma non mi aveva fatto impazzire e ho provato con gli altri e... niente, lei proprio non fa per me. L'unica serie sua che mi piace davvero è quella di novelle dedicate a Magnus Bane, ma ne ho letto giusto un paio, quindi non so quanto sono attendibile :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho detestata per colpa dei personaggi... magari se provassi "Le Origini" mi potrebbe piacere, visto che c'è altra gente! ^^

      Elimina
  5. Eh ma che belli questi 'sconsigli' che dai :D
    Mi piace moltissimo quando si danno pareri spassionati e davvero personali senza seguire la corrente.

    Io, invece, sono un'appassionata di film, sopratutto stile fantasy e period dramas... Quando ho visto il trailer di Eragon ho pensato che doveva essere carino, ma dopo i primi 20 minuti ho lasciato perdere... proprio brutto, brutto... di solito i libri sono decisamente meglio, ma se tu lo sconsigli con queste motivazioni,beh... allora non c'è proprio speranza :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahaha sì, ti dico solo che la battaglia tra film e libro, in quel caso, è veramente dura! Grazie del tuo commento! ^^

      Elimina

Grazie per il tuo commento! -- Lyra