Tag ★ Yankee Candle

Il Flowerstardustag di questo mese è gentilmente offerto dalle meravigliose fanciulle del Bookish Brains! Non è da molto che seguo il loro blog ma posso dire che ne vale veramente la pena... e il loro talento nella scrittura è testimoniato anche da questo delizioso tag, di loro produzione!




Bundle Up - Un libro che ti scalda il cuore e ti fa sentire al sicuro.
Piccole Donne, Louisa May Alcott.
Mi ricorda tantissimo quando ero più bambina (quando la vita era moooolto più facile di adesso per mille motivi) e trovo che sia una storia veramente calda e rassicurante, di famiglia e valori veri.

Sun flower - Un libro che all'inizio sembra triste ma ti stupirà con un lieto fine.
L'ultimo elfo, Silvana De Mari.
L'intera saga di questa spettacolare autrice italiana - che ammetto di adorare - ha questa caratteristica. Nella storia c'è sempre il male del male del male... e poi si risolve tutto, e non grazie alla magia ma grazie al coraggio, all'amore e alla determinazione. E niente. La adoro.

Fireside treats - Un libro che parla di un viaggio, sia fisico che mentale.
Per questo mi chiamo Giovanni, Luigi Garlando
Una storia meravigliosa a tappe, fisiche e mentali, per conoscere la storia di uno dei personaggi più coraggiosi d'Italia. L'ho adorato, sia nel suo continuo spostarsi per ambientare le tappe del racconto, sia nel modo semplice - ma non semplicistico - in cui spiega la mafia.

Home sweet home - Un libro che ti fa sentire come a casa tua. 
Il leone, la strega e l'armadio, C. S. Lewis
Credo di aver lasciato un pezzo di cuore a Narnia fin dalla prima volta che l'ho scoperta. Devo dire però che anche nella Terra di Mezzo devo averne lasciato un pezzo. E anche - mio malgrado - ad Hogwarts. Insomma, non so quanto cuore io abbia ancora nel petto!

Baby powder - Un libro che ti ricorda la tua infanzia.
Lo Hobbit, J. R. R. Tolkien
Quando ero alle scuole elementari, i miei genitori leggevano per me (avevo già perso un po' di diottrie e speravano di farmi mantenere le restanti). Questo è il libro che ricordo di più e che conservo con più affetto nel cuore. Forse è stato quello che ha iniziato a farmi amare il fantasy!

Midsummer's night - Misterioso, sensuale e irresistibile. Il ragazzo dei tuoi sogni.
Peter Pevensie (Le Cronache di Narnia, C.S. Lewis)
Ormai non ci sono molti dubbi: lui è davvero il mio ragazzo ideale. Responsabile e coraggioso, determinato, buono, giusto... un vero Principe, con la P maiuscola! Lo adoro davvero.
Altri due che potrebbero competere con lui sono Frodo Baggins e Cedric Diggory.

Turquoise sky - Un emozionante libro d'avventura.
Hyperversum, Cecilia Randall.
Il primo libro di questa trilogia (tetralogia se ci mettiamo anche Hyperversum Next) è pieno di colpi di scena, di inseguimenti e di battaglie! Mi è piaciuto davvero tantissimo, soprattutto perchè è così eroico e avventuroso senza essere magico!

Pink sands - Un libro ambientato in un luogo esotico.
Cinder, Marissa Meyer
L'ambientazione orientale di una Nuova Pechino post-apocalittica e comunque estremamente affollata e rumorosa, tutta mercati e colori, mi è piaciuta davvero tanto... e non me lo sarei mai aspettato!

Fresh cut roses - Un retelling, una rivisitazione di un mito o di un classico.
Beastly, Alex Flynn
Questa rivisitazione della storia della Bella e la Bestia - una delle favole che amo di più - mi ha conquistata sia per la ambientazione newyorkese sia per la "realisticità" (esiste questa parola?) con cui è trattata. Mi piace davvero moltissimo, soprattutto il messaggio che manda.

Midnight Jasmine - Un libro da leggere sotto le stelle.
Lumina, Kai Meyer
Posto che se ci sono le stelle io preferisco guardare il cielo che leggere, ho pensato a questo libro perchè mi è rimasto in mente il racconto delle loro notti nel deserto. Non so quanto in effetti sia azzeccato, ma tra tutti quelli che ho non mi è venuto in mente altro - e sapete quanto amo le stelle.

Wedding day - Un matrimonio letterario.
La scelta di Robin, Elena Kedros
In questo romanzo tutto ruota attorno al matrimonio di due personaggi del libro precedente. Anche se è un libro per ragazzine, l'ho trovato veramente stupendo, ben fatto, ben congegnato e ben raccontato. Basti pensare che io ho adorato tutti e tre i libri e porto nel cuore tutti quanti i personaggi!

Madagascar orchid - Un libro con un mistero. 
Capitan Grisam e l'amore, Elisabetta Gnone
Non so perchè con tutti i thriller che amo e che ho letto io alla fine abbia scelto questo dolcissimo libro della saga dei Misteri di Fairy Oak Forse perchè mi è piaciuto veramente tanto il modo in cui questi sveglissimi ragazzini hanno indagato nella storia del loro amato Capitano...


Chiunque tu sia, sentiti taggato mentre leggi queste righe!
E se rifai questo tag, non dimenticare di citare le Bookish Brains e me...
e di lasciarmi il link per venire a commentare!




Alla prossima! :)
 

2 commenti:

  1. Questo tag è bellissimo, DEVO farlo anche io! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, è proprio carino! Spero ne facciano un'altro magari per le feste, con tutte le essenze natalizie! :)

      Elimina

Grazie per il tuo commento! -- Lyra

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com