Top e Flop del 2014

Ho deciso di scrivere questo post per ricordare i cinque libri più belli (e più brutti) del 2014.
Stando alla mia challenge di Booklikes ne ho letti 42, ma non è proprio la verità: The Forestwife contava tre libri e su BL vale per 1, mentre Regalami una favola conta ma l'ho letto solo fino a metà... e anche per Città di Vetro vale lo stesso discorso.
Anyway, non è questo l'importante. Ecco i Top e i Flop del 2014!



Le regole sono molto semplici:
bisogna scegliere i cinque libri più belli e i cinque più brutti tra quelli letti nel 2014.
Non valgono le riletture (che potete mettere come menzioni di merito) e nemmeno scegliere una saga intera: nel caso vogliate farlo, sappiate che vale per il numero di libri da cui è composta!

TOP 2014

I libri davvero "top" fanno tutti parte di saghe: The Path of The She-Wolf della saga The Forestwife di Theresa Tomlinson, Il Donatore e Il Messaggero della saga del Donatore di Lois Lowry e Beauty di Scott Westerfeld, almeno per il primo libro.
A loro si aggiunge La strada del sole, il libro del cantante dei miei amati The Sun.

Menzione di merito a Rebel, Pollyanna e Le Tre pietre: li amo alla follia ma sono una rilettura, quindi non possono entrare a pieno titolo nella top 2014.




FLOP 2014

Paradossalmente i libri flop sono molti di più... so di essere una lettrice mooolto esigente!
I peggiori sono stati sicuramente Regalami una favola di Hester Browne (l'ho trovato così noioso, insipido e sciocco che non sono riuscita nemmeno a finirlo!) Il cammino dell'arco e Il manoscritto ritrovato ad Accra di Coelho... e mi dispiace ammetterlo, perchè Coelho era uno dei miei scrittori preferiti, quando ero ragazzina. E assieme a loro va il terribile Wings di Aprilynne Pike.
Per il quinto sono molto indecisa, perchè sono stata delusa da molti altri libri... scelgo però I Ragazzi di Jo, perchè visto il valore del resto della saga è stato veramente brutto.

Menzione di de-merito: in questa categoria ho deciso di mettere i libri che non sono male ma che non sono stati all'altezza delle mie aspettative: Heaven della Adornetto (il peggior finale di saga mai letto!), Città di Vetro della Clare, che non sono riuscita a finire perchè era troppo noioso ma che spero avrà un'altra possibilità in futuro, Il Tredicesimo Dono della Huirst e Molto forte, incredibilmente vicino di Foer.
 
 


Le delusioni sono state tante, ma sono felice di aver trovato altri libri degni di stare sulla mia mensola dei libri da ricordare e onorare di molte riletture!

Invito anche voi a fare il top e flop del 2014 e auguro a tutti mille bellissime letture per il 2015 che si avvicina! Buon inizio d'anno!

3 commenti:

  1. Buon anno! *^*
    The Giver me lo sono procurata da poco nella vecchia edizione, sono felicissima visto che non si trovava più in giro! spero mi piaccia *^*
    dei flop come darti torto per Regalami una favola? XD l'ho letto anche io, bleah ._.
    wings invece è carino, adatto ai più piccoli forse!

    RispondiElimina
  2. ciao e buon anno! The Giver non ho avuto la possibilità di leggerlo quest'anno e spero di poterlo fare in questo 2015!
    Brutti avevo provato a leggerlo, ma l'ho abbandonato dopo 100 pagine.. però credo di dargli una seconda possibilità!

    RispondiElimina
  3. Per fortuna non ho letto nessuno dei tuoi flop :P Buon anno nuovo pure a te! ♥

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento! -- Lyra

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com