Tag ★ Christmas Cookies

Il Flowerstardustag di questo mese è inventato dalla sottoscritta... perchè il 18 del mese si avvicinava e non ero ancora riuscita a trovare un Tag veramente carino!
Così ho pensato di unire due delle cose che amo di più: i dolci e il Natale. La ricetta che vi propongo ha una parte "librosa" e una culinaria... se mettete insieme ogni piccola parte di suggerimento otterrete infatti la ricetta dei deliziosi Pepparkakor, i biscotti svedesi di Natale (quelli che si vendono da Ikea, o almeno così mi hanno detto...)


 

Preparate gli ingredienti.
Stai per iniziare un libro che hai atteso per mesi. Come organizzi l'occasione?
Personalmente mi occupo di fare tutte le cose che ho in sospeso per la giornata, dallo studio ai doveri di casa, così non verrò disturbata dopo un momento. Poi riordino la mia stanza, sgombro il letto, chiudo la porta... e che nessuno osi disturbarmi!

Portate ad ebollizione in un pentolino le spezie, l'acqua, il miele e lo zucchero, mescolando di continuo.
Quale personaggi condividono la storia d'amore più dolce (o più bollente) che tu abbia mai letto?
Pensavo che avrei risposto Bethany e Xavier di Rebel per il resto della mia vita, ma purtroppo non è così. La storia si è talmente rovinata nel secondo e nel terzo romanzo che mi sono caduti tantissimo! Così credo che opterò per Robert e Marian di The Forestwife, perché la loro storia è intensa, deliziosa e duratura. Mi piace davvero tantissimo e vorrei viverne anche io una così!

Spegnete il fuoco, unite il burro e mescolate finché non sarà del tutto sciolto.
Scegli un libro che ti piace ma di cui cambieresti la copertina... perchè non è bella a sufficienza!
In questo caso devo proprio scegliere la mia edizione della trilogia Queste Oscure Materie di Pullman. Per risparmiare ho dovuto comprare una bruttissima edizione economica con la copertina piatta e blu... e invece sono incantata dalle nuove cover, tipo questa!

Versate in una ciotola la farina assieme al lievito e aggiungete lentamente il composto di miele ancora caldo.
Albero di Natale, copertina di pile e un buon libro. Aggiungi tu qualcosa di buono da bere o mangiare a questo quadretto!
Con questa ambientazione non posso che scegliere la mia tisana preferita: "Fuoco di caminetto"! Cannella, mela, carcadè e frutti di bosco, sorseggiata bollente sotto la coperta mentre si legge Canto di Natale di Dickens... calore per anima e corpo!

Mescolate bene fino a ottenere un impasto morbido e ben amalgamato.
Quale libro racchiude molte delle cose che ami in una storia, sapientemente dosate e mescolate insieme?
Credo di poter dire con sufficiente certezza Le Tre Pietre di Flavia Bujor. Ha tre protagoniste diverse ma realistiche, una buona dose di magia e amicizia, amore quanto basta, una missione da fare, un cattivo da sconfiggere... e ovviamente un senso metaforico molto alto. Più di così, non si può chiedere!

Coprite l'impasto con la pellicola e conservatelo in frigorifero per una notte.
Quale libro conservi gelosamente e non scambieresti, regaleresti o venderesti per nulla al mondo?
Io scelgo la mia edizione di Il Leone, La strega e L'armadio di Lewis che ho letto a otto anni. Era uno Junior -10, per chi si ricorda questa collana, e lo ricordo con un affetto incredibile. Pensavo di averlo perso, ma non è così! Da quando l'ho ritrovato (nella mia casa delle vacanze) ha trovato posto sulla mia mensola preferita assieme alle edizioni deluxe del Signore degli Anelli e alle saghe distopiche più recenti!

Il giorno dopo preriscaldate il forno a 170°C.
Quale libro stai aspettando con trepidazione?
Non sono una che "aspetta" i libri, perché me ne innamoro quando li vedo in libreria. Non ce la faccio a sceglierli senza farmi incantare, di solito prendo fregature clamorose! Perciò direi nessuno.

Stendete l'impasto sul piano di lavoro infarinato a uno spessore di 2 mm e tagliate i biscotti.
Scegli tre personaggi di tre libri diversi che ti piacerebbe vedere vivere un'avventura insieme.
Mi piacerebbe vedere insieme Azalea di Enchanted, Lucy delle Cronache di Narnia e Seija di Millennio di Fuoco. Sai che trio di guerriere ne verrebbe fuori? Personalmente leggerei le loro avventure con il cuore in gola!

Fate cuocere i biscotti per 10 minuti, lasciandoli poi a raffreddare su una griglia.
Qual è il libro che hai letto più velocemente?
Ho letto in un solo pomeriggio sia Bianca come il latte, rossa come il sangue di Alessandro d'Avenia che La principessa che credeva nelle favole di Marcia Grad Powers. E ho pianto così tanto con entrambi che non li ho più riletti da allora!

Offriteli a tutta la famiglia... o regalateli a chi amate!
La più bella famiglia letteraria.
Scelgo la famiglia March, i protagonisti delle Piccole Donne di Louisa May Alcott. Ci sono tante famiglie nei libri, ma credo che i March abbiano davvero qualcosa di speciale: mi piacciono davvero tutti e la loro storia ha davvero tanto da insegnare alle famiglie di tutto il mondo.


E ovviamente, se volete cucinarli davvero, avrete bisogno degli ingredienti. Eccoli qui!

270g di farina 00
90g di burro
70g di miele
90g di zucchero di canna
1 cucchiaio di cannella in polvere
1 cucchiaio di zenzero in polvere
mezzo cucchiaino di chiodi di garofano in polvere
1 cucchiaino di lievito per dolci
90g d'acqua



Taggo chiunque ami cucinare biscotti!

Se fate questo tag vi chiedo gentilmente di mettere un link al mio blog
e magari di lasciarmi un commento, così passerò a leggere le vostre risposte!

Buona abbuffata di pepparkakor e buone feste a tutti!

10 commenti:

  1. Carinissimo! Di sicuro te lo rubo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!! Se ti capita lasciami il link, commenterò appena posso! c:

      Elimina
  2. Vabbe' questo Tag è fantastico, lo farò sicuramente *___* inutile dire che.. Le tre pietre! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rowan! *w* Le Tre Pietre va diffuso al mondo, è troppo bello per restare sconosciuto U.U

      Elimina
    2. Il problema maggiore non è tanto il fatto che sia sconosciuto, ma che il 99% delle persone che lo hanno letto lo detestano :(

      Elimina
  3. Che tag carinissimo, lo farò anche io. W i biscottini, soprattutto quelli alla cannella^^

    RispondiElimina
  4. Ma che bello questo tag <3 se riesco dopo Natale lo faccio, ma dubito :( però la ricetta è interessantissima! La farò vedere a mia madre :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ricetta è interessante.. ma soprattutto è sperimentata ed è strabuona! c;

      Elimina
  5. Che bel tag, peccato che l'ho scoperto solo ora... spero tu abbia passato un buon Natale ^^

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento! -- Lyra

copyright © . all rights reserved. designed by Color and Code

grid layout coding by helpblogger.com