18 giugno 2014

Tag ★ My life in a book

Il Flowerstardustag di questo mese l'ho visto (a febbraio, ehm...) sul blog Dreaming Fantasy. Lo conoscete sicuro, è quello che ha sempre delle grafiche superbellissime e di una semplicità infinita.
Non mi perdo in altre chiacchiere e vi lascio alle domande! (:


My Life in a Book


1. Trova un libro per ciascuna delle tue iniziali.
Ecco, sì, dunque. Questa domanda mi mette in difficoltà, perchè qui su blogspot la gente mi conosce come Lyra... e vorrei che rimanesse così. Onde per cui non so proprio come cavarmela.
Facciamo così: io rispondo usando il mio vero nome e voi continuate a chiamarmi Lyra, ok? (:
L come Lumina di Kai Meyer
A come Alera di Cayla Kluver
R come Rebel di Alexandra Adornetto
A come A Jennifer con amore di James Patterson
A parte l'ultimo (che ho dovuto sceglierlo perchè non trovavo un altro libro con la A, accidenti!) gli altri mi piacciono molto: avventurosi, magici e un po' "divini". Rebel parla di angli e Lumina dell'ultima pianta del Paradiso! ... E sì, anche il mio nome è un nome letterario: avete presente la protagonista del Dottor Zivago di Pasternak? (;

2. Conta la tua età lungo la tua libreria. Che libro è?
Purtroppo nella mia stanza non ho molto posto per i libri, che sono infilati in ogni pertugio e quindi non tutti in bell'ordine... contando quelli sulla mia mensola, che sono gli unici a dare sfoggio di sè, sono arrivata a Heaven di Alexandra Adornetto (il terzo della trilogia Halo dopo Rebel e Sacrifice)... libro che già pregusto ma che non ho ancora iniziato. Non vedo l'ora *w*

3. Scegli un libro ambientato nella tua città/stato/paese
Eeeeh anche questa è divertente! Nella mia città direi che non ce ne sono proprio. Potrei scegliere un libro ambientato a Milano (che è a dieci minuti di strada da qui), ma temo di non averne... sono i rischi dell'avere una libreria di Narnie, Terre di Mezzo e Distretti! Il più vicino è ambientato nella Firenze dei Medici ed è Gens Arcana di Cecilia Randall!

4. Scegli un libro che rappresenti una destinazione verso cui vorresti viaggiare.
So perfettamente dove voglio andare, ed è New York. Quando ho partecipato all'iniziativa "sotto l'albero di Natale" tra i miei desideri c'erano anche i libri ambientati nella Grande Mela... e la fantastica Robby mi ha mandato Colazione da Tiffany di Truman Capote, che non ho ancora letto ma che spero di gustarmi quest'estate, quando sarò finalmente libera dai libri dell'università...
5. Scegli un libro che rappresenti il tuo colore preferito.
Il mio colore preferito è il rosa, il rosa più tenero di tutti. Quindi, per rispondere a questa domanda ho scelto un delizioso libro illustrato che mi ha regalato la mia mamma, tutto di storie di fate! Mi piacciono molto le favole e adoro i libri illustrati per i bambini... questo, poi, è veramente incantevole!

6. Di quale libro hai il ricordo più caro?
Rispondere a questa domanda è quasi impossibile. Ho deciso di scegliere Il leone, la strega e l'armadio perchè è stato quello che mi ha fatto innamorare per la prima volta di un personaggio dei libri (Peter Pevensie rimarrà per sempre il mio principe preferito). Quando ho ritrovato il libro malridotto che mi aveva fatto appassionare l'ho messo nella mia libreria vicino a quelli tenuti benissimo che ho comprato da poco. :')

7. Quale libro hai trovato più difficile da leggere?
Sicuramente I Miserabili di Victor Hugo. E vi dirò, ci ho provato veramente con tanta passione perchè vado matta per il musical... ma un po' per lo stile di Hugo e un po' per il fatto che era troppo diverso dalla storia romanzata da Broadway, proprio non sono riuscita a finirlo. Chiedo venia.

8. Quale libro nella tua TBR darà maggior senso di realizzazione una volta finito?
Proprio come la lettrice da cui ho scopiazzato il tag, anche io proverei una gran soddisfazione anche solo ad assottigliare di qualche libro la mia eterna lista di libri da leggere! Però per uno che ne leggo, ne compaiono due nuovi... e mi ritrovo messa peggio di quando ho iniziato! Per rispondere farò così: vi dico che spero di poter presto leggere La Strada del Sole di Francesco Lorenzi, che mi ispira un sacco e secondo me mi farà davvero vibrare il cuore!



Ringrazio la cara Leda per questo bel tag, le faccio ancora i complimenti per le sue bellissime grafiche e invito tutti voi a fare questo tag, anche solo rispondendo qui sotto alle domande a cui ho risposto io! (:
E, come sempre, grazie di esservi fermati a leggere!

6 commenti:

  1. troppo troppo carino questo tag :D anch'io l'ho fatto tempo fa :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ti ho taggata qui: http://ikadreaming.blogspot.it/2014/06/premio-dellamicizia-lovely-blog-award.html Spero ti faccia piacere e spero tu non ne abbia ricevuti già troppi! XD

      Elimina
  2. bello! Adro questi tag!! Sono così semplici ma pieni di... fantasia e in più riguardano ad una passione che purtroppo piano piano si sta affievolendo tra i ragazzi

    RispondiElimina
  3. Signorina Lara, le auguro una buonasera. :)
    E' da davvero tanto tempo che non ci sentiamo... Come stai?
    E dove e come posso contattarti meglio? XD
    Ti saluto perché domani mi aspetta una levataccia... QwQ
    Ciao e buonanotte!
    Alexlass

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che tu sia riuscito a trovare un modo per contattarmi... anche se il fatto che tu ti ricordassi di questo blog mi lusinga e mi innervosisce al tempo stesso! ;)

      Elimina

Grazie per il tuo commento! -- Lyra